Contratto di Costa “Riviera di Ulisse foce del Fiume Garigliano”.

Verso il Piano di Azione 2020-2023.

Si terrà martedi 14  dicembre alle ore 16.00 a Scauri presso l’Ecolabergo “Approdo di Ulisse” in Via Appia 266 (area ex SIECI) la riunione dell’’assemblea dei sottoscrittori del Contratto di Costa Riviera di Ulisse Foce del Fiume Garigliano per lavorare alla proposta di Documento Strategico in preparazione del Piano di Azioni del Contratto. 

Nel corso della riunione saranno proposti gli Assi Strategici, che rappresentano le priorità che si intendono affrontare,  gli Obiettivi Specifici, collegati agli obiettivi di sostenibilità noti come Agenda 2030 che l’ONU intende raggiungere entro il 2030, e  le Azioni da perseguire per il lungo termine. 

Con il nuovo anno verrà poi approvato  il  Piano di Azioni,  costituito da quella parte di Azioni che,  assunte in modo singolo o in forma collettiva  dai sottoscrittori,  saranno individuate come di possibile realizzazione  già a partire dal breve medio termine.

Le Azioni condivise nel Contratto avranno percorsi guidati nello svolgimento delle relative procedure di approvazione nonché canali di finanziamento preferenziali grazie al coordinamento dalla dott.ssa Cristiana Avenali responsabile dell’Ufficio di scopo “Piccoli Comuni e Contratti di Fiume” della Presidenza della Giunta della Regione Lazio.

Il Parco Riviera di Ulisse, promotore e capofila del Contratto di Costa, continua il  lavoro di promozione per  la partecipazione più ampia delle istituzioni, del mondo produttivo, professionale ed associativo, al fine di conservare, tutelare e valorizzare il patrimonio ambientale, storico e culturale del territorio del quale le acque costiere ed il sistema dei bacini immediatamente afferenti la costa costituiscono un elemento essenziale.  Per questo, nei prossimi mesi, tutti i soggetti aderenti al Contratto saranno chiamati a sottoscrivere azioni singole o collettive, ma tutte condivise nel Contratto,  finalizzate a valorizzare il nostro splendido territorio  in modo sostenibile e contemporaneamente economicamente e socialmente fruttuoso.

Nel corso della riunione sarà anche presentato il Sito Web realizzato per la più ampia informazione dei cittadini e come strumento di partecipazione alle prossime importanti decisioni.

La Presidente dell’Ente Parco Riviera di Ulisse, Carmela Cassetta, nell’invitare alla più ampia partecipazione i sottoscrittori del Contratto, ricorda che la possibilità di adesione resta aperta a tutti coloro che intendono unirsi per contribuire a questo lavoro che si fonda sulla  partecipazione dal basso e che è nato per durare nel tempo come un laboratorio permanente di conoscenza, di  progettualità e di realizzazione di azioni condivise.

(Visited 22 times, 1 visits today)